Just another WordPress.com site

Ultima

Poesia..ed eros…

…già la penna cambia colore

sembra capisca ove inizia l’ardore

la poesia non ha sesso,non è sesso fine a se stesso

tutti lo fanno ma se ne parli ti senti estromesso,pensando che poi sesso è sesso.

..è strana la gente,mentre lo pensi sorride pure la mente

togli quel dubbio 

l’erotismo si impara non nasce da solo,solletica l’idea,sprigiona curiosità

quattro mura,silenzio,nessuno lo sa..

Nello sguardo lo vedi,sorridi,non ci credi

quel bimbo fanciullo vede in te nulla di male

l’han fatto i miei nonni,e l’hanno fatto con testa

mentre quel cuore pulsava pulsava

Dell’ipocrisia poco importava,Eros basta la parola..

allunghi il corpo,quel letto sa bene le peripezie che a lui conviene..

l’acciacco è in agguato,quel crampo arriva,mannaggia proprio adesso doveva bloccarsi la caviglia…

ed una risata sprigiona impetuosa ” i vicini curiosi ridono,pensando tra loro;ma sò impazziti di loro?..”

L’eros non ha età,poeti d’amore lo definiscon sopratutto alle piccole ore

quali esse siano nessun lo sa ancora

Poesia di un Eros al sapor maturato

senza quello non vi è gusto a farlo

…prova per un attimo a pensarlo.

Massimo..io.

Annunci

Faccia da Poeta

Dedico questa mia piccola parentesi poetica a quanti posson carpirne il significato,anche se,chiedo venia,modesto.

 Faccia da Poeta

disse l’allor fanciulla

mentre esilmente osservava colui che passando al cuor suo inneggiava

” Tu,Clown dispensator sorridente,sai far sorrider umilmente”

appari come un ombra,con quella tua espression sorridente

ma io sò,quanto costa un sorriso

quando la gente ti guarda,e non dice niente..

allor m’arrabbio,l’espression traspare,io come donna non lo posso tollerare

lassù nel grande Cielo,l’anime non han sesso,ne facce strane

ricordo ancor oggi quella frase di mio padre

“figliol mio,mi disse,ai benestanti la poesia non è opera loro”

seguir quel filo magico,mi portò ad esser Uomo.

Chiedo perdono,prono sorrido

regalo a Te questa parte del mio viso.

Massimo M.

Questione di…calorie…

Nutrirsi è importante,è la sostanza della vita,mangiando nutriamo anche un sorriso

Iniziamo con una sana colazione,sorride la moka felice di riscaldarci il cuore,un buon caffè e..

la giornata inizia con mille prospettive diverse,bambini da vestire,marito da svegliare,vestiti da trovare..

Ormai lo fanno tutti o quasi,il pc che come un fedele amico aspetta pure lui d’esser nutrito

prepariamogli una sorridente accensione,apriamo la finestra della condivisione

come una magica magia ecco apparire il primo amico,ciò che crede di poter leggere sarà anche per lui o lei

un nutrimento emotivo,poche calorie,glicemia sotto osservazione,trigligeridi ok e..

ci si sente quasi sazi dopo aver intuito che,questa gran mangiata di parole è offerta anche a te.

Dietologi al bando,vi voglio veder satolli quando uscirete da questo spazio imbandito di sorrisi genuini

Le temperature si stanno abbassando,promuoverei del cioccolato caldo

alcune brioche croccanti,una rosa al centro tavola per onorare i commensali,credo sia tutto pronto

devo solo organizzare come poter finire le mie calorie

se le dividiamo da buoni amici,nessuno uscirà di quì con un peso sullo stomaco…

Per tutto il resto,v’aspetto al prossimo post con un sorriso come sempre.

Massimo M. 

..la mia Vita…

….nella mia breve vita “normale”

ho tentato di esserlo..normale

purtroppo nel mio DNA questo fattore non c’è proprio

non riesco a essere serio per più di cinque,dieci minuti al giorno,se lo sono vuol dire che sto male ahahaha

sono leggermente ipocondriaco ma poco poco,per il resto sorrido o scrivo..le mie memorie pazze

vedere certi musi lunghi sempre arrabbiati con il mondo,non mi piace proprio

posso capire che anche sorridere non sia il massimo ma..ho pure quello di nome ahahah

quindi era destino che sorridessi,meglio un sorriso che un calcio in culo dico bene? ^____^

La mia vita..

nato sotto il segno del sorriso,colmo di riccioli biondi,da piccolo ciò che mi capitava tra le mani era già rotto

..anche adesso è uguale,se devo rompere sono bravissimo,a me le cose intere non vengono bene ahaha

uso il pc perchè ho degli angeli custodi eccezzionali,altrimenti sarebbe già rotto,non una ma mille voltee…

ho i cromosomi dispettosi ecco uffaaa,non dipende da mee

distratto al punto giusto,memoria a buchi,vado avanti con il bastone del sorriso

quando morirò m’hanno detto che mi scriveranno nella lapide

Mò sorridi ancora che anche gli angeli ne hanno bisogno.

Massimo..iooo 

Un Blog per un emozione continua

Ringrazio sin da ora quelle persone amiche che con me hanno percorso parole ed emozioni

ho ricevuto un premio,lo condivido serenamente con voi,con voi ho ascoltato sentimenti

con voi ho camminato in pagine bianche per poi modificarle

con voi,e voi con me avete saputo cogliere quel gesto che ci appassiona

Devo a malincuore scegliere dieci blogger,non è facile credetemi

spero che capire uno scritto rimanga la nostra piccola ma grande isola felice.

Questi i link ove adagio la mia emozione:

http://cacciatricedisogni.wordpress.com

http://kittydudina.wordpress.com

http://silvia23459.wordpress.com/

http://patriziaphoto.wordpress.com/

http://pif64rebecca.wordpress.com/

http://semprevento.wordpress.com/

http://grillociarlante.wordpress.com/

http://eleonora395.wordpress.com/

http://mairitombako.wordpress.com/

http://mali43lino.wordpress.com/

http://maxa3.wordpress.com/

http://rainbo59.wordpress.com/

anima bella o…..

..una frase,un modo di dire,un modo per scrivere i miei pensieri

Anima bella o bella senz’anima??

Sono due esternazioni per me discutibili in un mondo troppo “artistico”..

…chi si fa vedere bella,lo sarà anche nell’anima?oppure è solo una

  doppia faccia,in cui è meglio non indagare..?…

Bella senz’anima,mi piace questo argomento,chissà quante persone ci

rifletteranno sopra..

la stessa cosa è sul quel bel tipo,che tanto bello appare ma sotto sotto

sarebbe da “asfaltare”…

Usare un immagine non recente del nostro aspetto fisico può essere

definita come una bugia senza colpa

ma se pensiamo che molti ragazzini cadono in reti simili,si

rabbrividisce,vien voglia di strozzare  quel bel volto senza

 anima…Questo è il mio pensiero odierno,capisco che internet sia una

“bella” trappola per chiunque

m’affido alla solidarietà umana,a quei genitori sempre distratti,poco

presenti…

Se esistesse la sincerità credo che questo mondo virtuale ne avrebbe

tutto da guadagnare

che altro dire,speriamo in meglio ragazzi miei.

vogliate credermi,saranno anche solo parole scritte,ma sono

consapevoli al..MASSIMO!!

Dimmelo te..

…cosa poter scrivere..

entro in un mono locale di parole

vorrei ingrandirlo,ogni tentativo è come una nuova esperienza

idee ne ho,solo che dormono…quindi chiedo a voi cosa potrebbe interessarvi,un argomento piacevole

oppure di politica…quella manco morto ne parlerei comunque lo si può fare in modo spiritoso..

tanto i più grandi comici stanno tutti a montecitorio…

Di serietà ne ho piene le tasche,almeno qui,in un angolo remoto mi immedesimo in ciò che scrivo

che piaccia o meno,deve piacere a me per primo giusto?..

Questi eran luoghi in cui anni fa windos live ci riuniva,ora son brulli sembran spariti un pò tutti

ritornar a seminar parole mi da sempre una piccola emozione,semino e raccolgo come un buon contadino

ama la sua terra natia.Ho seminato sorrisi ho raccolto ciò che si poteva raccogliere,non smetto,ormai lo avete capito

chiedo solo se avete qualcosa da dire,anche in negativo,son qui a rispondere tranquillo come sempre.

Ringrazio chi scrive,chi carpisce in queste righe un saluto onesto

Massimo..

..senza guardare..


..di getto,senza pensare a cosa scrivere,quello che viene viene..

se penso a cosa scrivere chiudo tutto,quindi..non ci penso e vado via di penna..

entro in un mondo di parole sciolte,senza redini senza ostacoli,libere come l’aria

libere di dire ciò che vogliono,posso iniziare ora poi fermarmi e ricominciare..

vedo facce strane,vedo superbia,vedo quello che aspetta….chiudo un occhio..ma vedo lo stesso

allora mi sposto,lascio campo libero,senza guardare…poi mi vengono a dire che i blog annoiano

che era meglio prima ecc,eccetera…ma,secondo me,questo ambiente sta morendo perchè si vuole lasciarlo morire

è di moda la superficialità,clicco un mi piace a caso e entro senza scompormi senza affaticarmi troppo—

non mi piace quel mi piace ma mi adeguo..questa è la regola inventata dai geni della virtualità…

Senza guardare…senza capire che; i sentimenti,le parole che hanno un senso possono morire,non per scelta

muoiono e rinascono a nuova Vita se lo vuoi anche tu.

Massimo..scrivo per imparare non per insegnare…

Ruffiana…sapor di poesia

..sei sempre così,non cambi mai

con quel tuo modo particolare mi prendi mi getti e poi mi riprendi

sei la mia Poesia ruffiana

quella che mi porta a stare con te

eliminando ciò che di superfluo fluttua nel mondo

non hai età,il tempo sparisce,sto con te e ci sto bene davvero.

Chiusa in un cassetto una matita s’aprì la serratura

disse “ci sono anchio,stemperata,spuntata ma ancora scrivo “

Penso a Te ora,penso al tuo sorriso mentre cavalca una lacrima,penso alla tua forza

e mi sposto..osservo quella guancia umida,prendo un fazzolettino e te lo pongo in mano

ecco lui sà meglio di me quante ne ha asciugate,ma sa pure che in ogni lacrima un sorriso vive

questa è la forza della vita,o della poesia stessa

noi siamo solo degli interpreti in essa,ruffiana dolcemente..

Non soffermar lo sguardo in superfice,guarda dentro,vedrai che un amico pensa anche a Te.

Dedico questa poesiola a un amica,sperando che tra ciò che ho scritto un sorriso possa portar a Lei serenità

è quasi mezzanotte,l’ora dei poeti,io non lo sono…scrivo per amore,intingendo in un calamaio il mio piccolo cuore.

Massimo.

..eppur si muove..

..non lo si considera

la psiche umana lo allontana,c’è ma è come se non ci fosse..

intorpidito,lento,costante vive di noi…

non sottovalutarlo equivale a un ruolo non idoneo del corpo umano..

anche descriverlo provoca brividi,eppure la massa della gente non vuole nemmeno sentirne parlare

sottoposto ad accertamenti sembra dormire..sembra….

chiunque di noi che ha avuto modo di conoscerlo lo descrive con mille nomignoli

poichè il suo vero nome fa terrore.

Lavori da una vita,aspetti l’agognata pensione e..appare,un fantasma reale…

Troppo bello parlar di cose piacevoli,sorridere,ridere…sì certo un sorriso aiuta,è il suo compito nella Vita

la sanità ha fatto e fa passi da giganti,ma quella “cavia”chissà perchè,ora sei Te…

Parole a fiumi in piena tentano un salvataggio estremo,come se ognuno avesse un salvagente addosso

…lo prendo,lo uso,lo getto e lo riprendo..

Non ho mai voluto scrivere argomenti pesanti,però è giusto parlarne,anche la più piccola esperienza aiuta

non parlo di me,parlo in generale,lo ripeto saperlo e non comunicarlo è negativo.

Ci sono mali oscuri che ospitiamo inconsapevoli,quando succede quel che non si vorrebbe succedesse

è troppo tardi per lanciar SOS…

Può succedere anche adesso,un malore,una corsa all’ospedale,un accertamento e….

..non voglio scrivere ciò che un nome terrorizza

lo prendo per le rime

come fosse poesia.

Massimo.